Al Barletta basta Aprile, Brindisi battuto e superato al secondo posto

Al Barletta basta Aprile, Brindisi battuto e superato al secondo posto

Un gol di Aprile al quarto d’ora basta al Barletta per piegare il Brindisi e superarlo al secondo posto dopo 14 giornate del campionato di Eccellenza Pugliese. Cronaca e tabellino del match

 

TABELLINO

BARLETTA 1922(4-3-3): Sansonna; Fanelli, Bruno, Aprile, Lamacchia; Diomandé, Milella, Scialpi(66’Saani); Varsi(46’Faccini), Lorusso, Negro(77’Zingrillo). A disposizione:  Cristallo, Daleno, Barrasso, Dinoia, Grumo, Diterlizzi. All: Curci

BRINDISI (4-3-3): Pizzolato; Ruscigno, Ianniciello, Fruci, Iaia(66’Pignataro); Giunta, Marino, Quarta; Salamina, Acosta, Girardi(54’Procida). A disposizione: Lacirignola, Lieggi, Boualam, De Iudicibus, De Fazio, Lanza, Merito. All:Olivieri

Arbitro: Vacca di Saronno(Conte di Taranto-Ostuni di Bari)

Reti: 16′ Aprile

Note-Angoli: 4-3. Ammoniti: Negro, Lorusso, Milella, Giunta, Bruno, Sansonna. Recupero: 4′, 4′

PRIMO TEMPO
8’Tiro cross di Varsi, respinge a fatica Pizzolato.

16′ ‘GOOL DEL BARLETTA! Angolo di Scialpi, mischia furibonda in area e Aprile è più lesto di tutti a ribadire in rete di testa.

19’Occasionissima Barletta! Contropiede di Varsi che si invola verso la porta di Pizzolato poi la sua conclusione termina alta.

22’Brindisi vicino al pari! Botta radente dalla distanza di Salamina che colpisce il pari alla destra di Sansonna.

33’Tiro di Quarta, palla alta.

45’Fine primo tempo: Barletta-Brindisi 1-0

SECONDO TEMPO
46’Conclusione di Milella, para Pizzolato.

52’Che parata di Sansonna! Il numero 1 biancorosso si supera su un tiro a giro di Salamina, prendendo la palla sotto l’incrocio.

63’Conclusione di Procida, ancora molto attento Sansonna.

80’Rovesciata di Acosta, palla alta.

84’Tiro di Lorusso dopo un contropiede orchestrato da Faccini: conclusione alta.

86’Ci prova Faccini a giro, palla fuori.

87’Botta violenta di Zingrillo, tiro fuori di un soffio. Barletta vicino al raddoppio!

88’Che occasione per Lorusso, l’attaccante biancorosso non inquadra la porta da buona posizione a tu per tu con Pizzolato.

94’Finisce qui!!! Il Barletta supera il Brindisi grazie ad un colpo di testa di Aprile e sale al secondo posto in solitaria in classifica!