Barletta-Atl. Vieste, tutti insieme al “Manzi-Chiapulin” per Emilia!

Barletta-Atl. Vieste, tutti insieme al “Manzi-Chiapulin” per Emilia!

Tutti insieme al “Manzi-Chiapulin” per Emilia! Siamo ormai alla vigilia di Barletta-Atl.Vieste una gara importantissima per i nostri ragazzi ma ancor di più per Emilia Lacerenza e della sua lotta contro il sarcoma triplo negativo.

La settimana biancorossa

Dopo il successo contro il San Severo la squadra di Max Tangorra ha affrontato una settimana intensa di allenamento. In vista della gara con l’Atl. Vieste restano da valutare le condizioni degli acciaccati Pignataro e Varsi alle prese con i rispettivi infortuni e sulla via del recupero.

L’avversario

Con i suoi 22 punti l’Atl. Vieste occupa la quintultima posizione in classifica. La formazione garganica reduce dallo 0-0 nell’andata della finale della fase regionale della Coppa Italia Dilettanti ha fin qui raccolto 7 punti lontano dallo “Spina” frutto di 2 vittorie ed 1 pari. I successi sono quelli sul campo della Fortis Altamura alla sesta giornata e sul campo dell’Ugento tre settimane fa con un rotondo 1-4, mentre il pari è stato ottenuto alla 10ma giornata sul campo dell’U.C. Bisceglie. Il match d’andata, esordio in campionato per Max Tangorra sulla panchina del Barletta 1922 fu vinto dagli uomini del tecnico Bonetti per 1-0 grazie ad un gol a tempo scaduto di Colella.

La terna arbitrale

A dirigere la sfida del “Manzi-Chiapulin” sarà il signor Niccolò Salomone della sezione di Bari, coadiuvato dal signor Leonardo Miceli della sezione di Taranto e dal signor Alessandro Meleleo della sezione di Casarano.

Info biglietti

Tutti insieme per Emilia. Il Barletta 1922 comunica che in occasione della sfida di domenica 26 gennaio al “Manzi-Chiapulin” contro il Vieste valevole per giornata numero 20 del campionato di Eccellenza Pugliese sarà indetta la giornata “Pro-Barletta con incasso interamente devoluto alla causa di Emilia Lacerenza.

Emilia è una giovane mamma barlettana affetta da sarcoma triplo negativo al seno con metastasi, un male aggressivo e rarissimo. Le cure già somministrate in Italia non hanno dato i risultati sperati, da qui la necessità di reperire fondi per permetterle di recarsi all’estero alla ricerca di una cura adeguata per questa tipologia di tumore. Il Barletta 1922 è al fianco di Emilia, aiutiamola tutti insieme.

In occasione della partita tra Barletta e Atl. Vieste non saranno validi abbonamenti e accrediti. Il tagliando d’accesso sarà in vendita al costo di 5 euro (più 1 di prevendita) per locali e ospiti.

ll regolamento stagionale prevede l’ingresso ridotto (3 euro più 1 di prevendita) per Under 16 (nati dall’01/07/2003 in poi), se accompagnati da un maggiorenne, donne e Over 65.

 

Questi gli orari di acquisto: da mercoledì 22 a sabato 25 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 20. presso il bar Revival (via dei Mandorli, 13). Dalle 13.30 di domenica 26 gennaio i tagliandi saranno acquistabili anche presso il Botteghino del Campo Comunale “Manzi-Chiapulin”, senza alcun costo di prevendita.

ATTENZIONE
Si ricorda che l’acquisto di un biglietto comporta l’accettazione e il rispetto del Regolamento d’Uso del Campo Comunale “Manzi-Chiapulin”.