Caputo all’ultimo respiro, il Barletta passa ad Orta Nova

Caputo all’ultimo respiro, il Barletta passa ad Orta Nova

Decide un gol di Caputo su rigore al 97′. Il Barletta vince 2-1 ad Orta Nova e si rialza dopo il k.o. interno contro la Fortis Altamura. Di seguito tabellino e cronaca del match.

TEAM ORTA NOVA – BARLETTA 1922 1-2

TEAM ORTA NOVA (4-3-3): Micale; D’Aries, Lacerenza, Mascia, Cassinis (77′ Granatiero); Lamatrice, Tusiano, Russo; Ragno (85′ Ricciardi), D’Introno, Foschino. A disposizione: Laccetti, Manna, Curci, Ventura, Di Dedda, Fiore, Pelosi. All. Ciurlia.

BARLETTA 1922 (3-5-2): Capossele; Fanelli (59′ Lamacchia), Monopoli, Bruno; Bonasia, Pizzulli (54′ Gasbarre), Diomandé, Milella, Procida (76′ Marinaro); Caputo, Pignataro (64′ Faccini). A disposizione: Lullo, Aprile, Zingrillo, Matera, Diterlizzi. All. Tangorra.

Marcatori: 47′ Fanelli (B), 74′ Mascia (O), 96′ Caputo rig. (B).

Ammoniti: Lamatrice (O), Russo (O), Fanelli (B), Bruno (B), Pizzulli (B), Pignataro (B).

Recupero: 2′ pt, 7′ st.

Primo tempo
2′ – Espulso Lacerenza, rigore per il Barletta ma Pignataro manca lo specchio della porta.
18′ – Procida di controbalzo da fuori, palla di poco alta in seguito ad un corner.
21′ – Gol annullato per il Barletta, Pignataro in fuorigioco di poco, prima di insaccare.
24′ – Pizzulli al volo da fuori area, palla a lato di poco.
25′ – Si salva l’Orta Nova! Pignataro dribbla il portiere, ma Mascia salva sulla linea.
33′ – Tusiano prova dalla lunga distanza, nulla di fatto.
37′ – Procida su cross di Bonasia fallisce un colpo di testa a pochi passi dalla porta.
45′ – Occasione colossale per il Barletta. Tiro di Procida deviato sul palo, sulla ribattuta Caputo non riesce a mettere in rete.

Secondo tempo
47’ GOL DEL BARLETTA – Fanelli impatta di testa l’ottimo cross di Bonasia e porta il Barletta in vantaggio.
54′ – Primo cambio per il Barletta, entra Gasbarre che rileva Pizzulli.
59′ – Ancora una sostituzione per mister Tangorra: dentro Lamacchia, fuori Fanelli.
61′ – Ci prova dalla distanza Lamatrice, ma palla fuori a lato.
64′ – Terzo cambio per il Barletta, entra Faccini ed esce Pignataro.
74′ – Pareggio dell’Orta Nova: D’Introno per Mascia che approfitta dell’errore di Capossele e insacca di testa.
76′ – Fuori Procida, dentro Marinaro.
83′ – Bella percussione di Marinaro, para Micale.
97’ GOL DEL BARLETTA – Micale travolge Gasbarre provocando un altro rigore. Dagli undici metri si presenta Caputo che non fallisce l’appuntamento con il gol e regala tre punti preziosi ai biancorossi.