Ultima casalinga in campionato, c’è il T. Orta Nova

Ultima casalinga in campionato, c’è il T. Orta Nova

Giornata numero 25 del girone A di Eccellenza pugliese, il Barletta già certo del pass per la finalissima contro il Martina è pronto ad ospitare il T. Orta Nova al “San Sabino” (ore 16) per l’ultima gara interna di campionato.

La settimana biancorossa

Smaltita l’euforia per la vittoria sul campo del Corato valsa l’accesso alla finale, i biancorossi si sono rimessi al lavoro per onorare al meglio gli impegno con gli ortesi, invischiati nella lotta per la permanenza. La gara di domani sarà anche un test importante in vista dalla trasferta di Coppa Italia in casa del Locri in programma mercoledì. “La sfida al T. Orta Nova – ha affermato Simone Nannola nel pre partita – rappresenta per noi una gara importante per onorare il campionato e per arrivare al meglio al match di Coppa. Ci aspettiamo l’abbraccio del pubblico, siamo nella fase calda della stagione”. Assenti nel Barletta gli squalificati Vicedomini e Marangi.

L’avversario 

Con 24 punti conquistati il T. Orta Nova occupa la terzultima posizione in classifica. La squadra allenata da Luigi Agnelli è reduce da ben 7 sconfitte consecutive e deve assolutamente portare a casa dei punti per evitare di disputare i play-out. Nella gara di andata il Barletta si impose con il punteggio di 3-0. Diversi gli ex tra i biancoblu: Capossele, Bruno, Fanelli, Guadagno e Lamacchia hanno vestito il biancorosso.

Biglietteria

– Saranno disponibili 1300 biglietti (stadio aperto solo al 100% della sua capienza)

– Prevendita aperta da mercoledì 30 marzo a venerdì 1 aprile dalle 10 alle 13 e dalle ore 16.00 alle 21 presso Ipanema club, bar Arcobaleno,  tabaccheria Lionetti (Via degli Ulivi 37-39-41) e Gold Bet (Piazza Aldo Moro, 23-25).  Sabato 2 aprile dalle 10 alle 13 presso l’Ipanema Club in viale Regina Elena e il bar Arcobaleno (via Manfredi, 73), tabaccheria Lionetti (Via degli Ulivi 37-39-41) e Gold Bet (Piazza Aldo Moro, 23-25).

– Costo del biglietto 8 euro compresi di prevendita. 5 euro per donne e nati dal primo gennaio 2005

– Per accedere all’impianto sarà obbligatorio esibire il green pass ed il documento di identità.

Non saranno emessi biglietti il giorno della gara per evitare assembramenti al botteghino.

La terna arbitrale 

La gara sarà diretta dal signor Nico Valentini della sezione di Brindisi coadiuvato dal signor Pierpaolo Calabrese della sezione di Bari e dal signor Francesco Santoro della sezione di Taranto.

Nessuna diretta

La gara non sarà trasmessa in diretta tv o steraming. Disponibili aggiornamenti testuali sulla pagina facebook Asd Barletta 1922.