“Lavoriamo insieme per risalire la china”

“Lavoriamo insieme per risalire la china”

“L’ultimo posto in classifica non rispecchia il valore di questa squadra, siamo partiti in ritardo e tra mille difficoltà ed ora dobbiamo fare i conti con una situazione dalla quale si viene fuori solo con il lavoro”. All’indomani della sconfitta con l’Atletico Vieste che ha portato il Barletta 1922 all’ultimo posto in classifica la dirigenza biancorossa analizza la situazione.

“Siamo consapevoli- proseguono i dirigenti biancorossi– che questo inizio di stagione non corrisponde alle aspettative di una piazza che con calore ci sta sostenendo sin dai primi passi del nostro percorso, ma allo stesso tempo crediamo che questo gruppo abbia le carte in regola per risalire la china. A tal proposito vogliamo ribadire che, chi ha sposato il progetto Barletta 1922 lo ha fatto per tutta la stagione. Gli uomini che hanno intrapreso questo percorso hanno intenzione di portarlo a termine con risultati ben diversi da quelli odierni. Procediamo compatti verso un’unica direzione, quella della risalita. Forza Barletta!”