Non basta il doppio vantaggio, con la Fortis Altamura è 2-2

Non basta il doppio vantaggio, con la Fortis Altamura è 2-2

Il finale questa volta non sorride. Dopo la vittoria all’ultimo respiro con il San Marco il Barletta subisce il pari a tempo scaduto sul campo della Fortis Altamura dopo essere stato in vantaggio per 2-0 grazie ai gol di Pignataro e Camporeale. Di seguito tabellino e cronaca del match

FORTIS ALTAMURA-BARLETTA 1922 2-2

FORTIS ALTAMURA (4-4-2): Giannuzzi; Ricco, Lenoci, Colaianni (59′ Abrescia), Greco; Daugenti, De Santis (91′ Di Cosmo), Ardino, Loiudice; Fumai, Portoghese. A disposizione: Ancona, Moretti, Traversa, Lieggi, Gramegna, Patella. All. Maurelli.

BARLETTA 1922 (3-4-3): Capossele; Aprile, Bruno, Bonasia; Salamina, Camporeale (84′ Tupputi), Diomandè, Gasbarre (61′ Pizzulli); Procida (71′ Lamacchia), Pignataro, Varsi. A disposizione: Sansonna, Fanelli, Diterlizzi, Matera, Dimonte, Guadagno. All. Tangorra.

MARCATORI: 13′ Pignataro (B), 16′ Camporeale (B), 61′ Fumai (F), 94′ Abrescia (F).

AMMONITI: Colaianni (F), Portoghese (F), Daugenti (F), Gasbarre (B), Bonasia (B), Salamina (B).

ANGOLI: 8-2.

RECUPERO: 2′ pt, 5′ st.

 

CRONACA

PRIMO TEMPO

13′ cross in mezzo di Procida, Giannuzzi non arriva sul pallone e Pignataro la spinge in rete per l’1-0 del Barletta.

16′ retropassaggio sanguinoso di Greco, Giannuzzi rinvia come può e Camporeale lo batte da centrocampo: 2-0 biancorosso.

24′ la Fortis Altamura batte rapidamente una punizione dal lato corto dell’area, palla per Portoghese che non ne approfitta.

25′ ci prova Varsi dalla distanza, Giannuzzi blocca a terra.

26′ De Santis calcia da fuori, il suo tiro deviato scheggia la traversa e finisce in corner. Nulla di fatto sull’angolo di Fumai.

29′ Capossele miracoloso sul colpo di testa di Daugenti su cross di De Santis.

36′ Ardino si libera della marcatura e calcia da fuori, Capossele blocca in due tempi.

38′ altro tentativo da fuori di Daugenti, Capossele blocca senza problemi.

40′ la punizione di De Santis rimbalza davanti a Capossele, il portiere del Barletta è bravo a smanacciare in angolo.

47′ duplice fischio, si va negli spogliatoi sullo 0-2.

SECONDO TEMPO

46′ Pignataro, lanciato a rete, spara fuori in corsa davanti a Giannuzzi.

52′ Portoghese si ritaglia uno spazio per calciare al limite dell’area piccola, ma cicca la conclusione.

61′ Fumai direttamente su calcio di punizione, 1-2 e la Fortis accorcia.

68′ Ardino arma il destro di Fumai dal limite, palla alta.

94′ Abrescia all’ultimo respiro, pareggio Fortis Altamura.

95′ fischio finale.